logo sipario
teatro il sipario strappato

Scheda attore

Home / Archivio news / Arenzano nella Cultura della Liberazione. Ritornare ad incontrarsi.

29/04/2005

Arenzano nella Cultura della Liberazione. Ritornare ad incontrarsi.

In occasione del 60° anniversario della Liberazione, su proposta di Dario Arkel, Assessore alla Cultura del Comune di Arenzano , con il patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Genova e della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Genova, il Comune di Arenzano attua alcuni eventi nella primavera 2005 con lo scopo di diffondere la cultura della pace fra le nuove generazioni contro l’intolleranza e la guerra per la legalità internazionale, tutti insieme per “ritornare ad incontrarsi” e riaffermare i valori della Costituzione.Il vasto programma predisposto per celebrare questo anniversario ha una unica finalità: la memoria, ricordare 60 anni dopo quei momenti, così intensi e così importanti, e soprattutto il periodo successivo. Le manifestazioni proposte, capaci soprattutto di collegare i valori della Resistenza all'impegno di oggi per la democrazia, la libertà, i diritti in Europa ed in ogni parte del mondo, sono soprattutto rivolte ai giovani che saranno invitati a frequentare la sala cinematografica, dove si proietteranno film sulla Resistenza, i concerti e i convegni. Il progetto si compie pertanto verso il coinvolgimento dei nostri ragazzi e il mondo della scuola come momento di approfondimento che attualizza il contesto europeo che oggi è segnato da preoccupanti fenomeni di intolleranza. Sono loro che devono apprendere la storia di quegli anni, conservarne la memoria e impegnarsi affinché quei valori si affermino anche ai giorni nostri, per capire come affrontare le sfide della pace e della convivenza in un momento così complesso e difficile. L’obiettivo che ci si prefigge con l’attuazione di questo progetto è quello di dare spazio alla “memoria attiva”, attualizzare il significato della resistenza e della guerra di liberazione come base essenziale dell’identità storica del nostro paese, promuovere un percorso di confronto storico e culturale. Le iniziative del progetto saranno realizzate in collaborazione con l’Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell’Età contemporanea, l’Anpi, l’Università, l’Istituto Comprensivo di Arenzano, le Associazioni culturali, sociali e di volontariato presenti sul territorio, non solo di Arenzano. Il programma è in parte ancora in definizione, considerata anche la natura di ricerca, di evoluzione del progetto e di apertura alle proposte sul territorio, nelle scuole e nell’università: verrà di volta in volta aggiornato sul sito internet del Comune www.comune.arenzano.ge.it.

Archivio news

Antonella Artino

Antonella Artino
06/11/1969

Attrice

 
 
Chi è di scena
La risata strappata
La risata strappata
Dal 18 aprile al Teatro il Sipario Strappato
Prossimamente
La risata strappata
La risata strappata
04/06/2009 Dal 18 aprile al Teatro il Sipario Strappato
teatro ragazzi
© 2005 Il sipario strappato - Tutti i diritti riservati - CREDITI