logo sipario
teatro il sipario strappato

Scheda attore

Home / Archivio news / Premio Gino Damonte. A Lazzaro Calcagno il riconoscimento 2006

22/05/2006

Premio Gino Damonte. A Lazzaro Calcagno il riconoscimento 2006

╚ Lazzaro Calcagno il vincitore del premio Gino Damonte. Sabato 3 giugno, alle 21, presso l'Auditorium Muvita, al presidente del Sipario Strappato, componente del nucleo fondatore dell'associacione, sarÓ consegnato il riconoscimento attribuito dal Comune di Arenzano a personaggi che si siano distinti nella cultura della solidarietÓ e del sociale.
Il premio viene intitolato allo scomparso Dott. Gino Damonte, figura di spicco ad Arenzano, medico che spesso superava con i suoi concittadini il semplice rapporto medico-paziente: colto, amante della musica, delle scienze, della filosofia, della natura, ha lasciato nella sua cittadina un profondo ricordo per l'impegno sociale profuso.
Il premio ha l'obiettivo di portare all'attenzione dei cittadini e dei media quelle esperienze di solidarietÓ che meritano di essere conosciute per l'efficacia, l'innovazione, l'originalitÓ e l'utilitÓ sociale che le caratterizzano.
La finalitÓ ultima del premio Ŕ educare nel tempo la nostra societÓ nel suo complesso a sostenere una solidarietÓ pi¨ attenta a incidere alla radice sulle cause della povertÓ e del disagio sociale piuttosto che a soccorrere le vittime delle sue conseguenze.

Il Premio 2006, Ŕ stato assegnato a Lazzaro Calcagno, che Ŕ anche direttore artistico del vivissimo centro culturale e teatrale di Arenzano, "per aver dato un palco e una voce a persone e storie la cui conoscenza rafforza i valori sui quali si fonda la coscienza civile".

La scelta Ŕ stata effettuata dalla giuria, presieduta da Tarcisio Mazzeo (assegnatario del Premio dello scorso anno, vice caporedattore di RaiTre Liguria) e composta da personalitÓ provenienti dal mondo accademico, imprenditoriale, finanziario e culturale: il poeta Adolfo Barisione, l'avvocato Carlo Calcagno, l'imprenditore Franco Mantegazza, il medico psichiatra Angelo Guarnieri, l'editorialista Graziella Campora, Rosanna Vescovi, presidente del Centro d'ascolto e Caritas di Arenzano, le insegnanti Rosi Borghesi e Patrizia Grillo.

Durante la serata di premiazione gli attori del Sipario Strappato Raffaele Casagrande, Andrea Di Marco, Michele Cotella interverranno con letture teatrali.

L'ingresso Ŕ libero.
Info: 339 65 39 121
IAT Tel. 0109127581

Archivio news

Luca Ferrando

Luca Ferrando
05/02/1973

Attore - Scenografo

 
 
Chi Ŕ di scena
La risata strappata
La risata strappata
Dal 18 aprile al Teatro il Sipario Strappato
Prossimamente
La risata strappata
La risata strappata
04/06/2009 Dal 18 aprile al Teatro il Sipario Strappato
teatro ragazzi
© 2005 Il sipario strappato - Tutti i diritti riservati - CREDITI